Vuoi essere aggiornato sulle nostre iniziative? Iscriviti alla nostra News Letter

Blog

Assistenza Anziani Disabili Iniziative

Campagna di vaccinazione anti Covid-19

Campagna di vaccinazione anti Covid-19

Prende avvio anche in ATS della Val Padana la prenotazione e somministrazione della seconda dose di richiamo per tutte le persone over 60 e per i cittadini “fragili” a partire dai 12 anni; si amplia quindi la popolazione target che può accedere alla cosiddetta “quarta dose” necessaria, come dimostrano le evidenze scientifiche, a mantenere alto il grado di immunizzazione e proteggersi più efficacemente da forme severe di malattia.

Un’ulteriore novità introdotta con la recente circolare ministeriale riguarda le tempistiche di somministrazione: questa seconda dose di richiamo infatti va fatta ad almeno 120 giorni dalla terza o dall’ultima infezione successiva al richiamo (data del test diagnostico positivo).

L’invito pertanto a prenotare e aderire alla quarta dose è esteso anche agli over 80 fino ad oggi esclusi perché avevano contratto l’infezione dopo la terza dose; allo stesso modo, verranno vaccinati – direttamente in struttura – gli ospiti delle Residenze Sanitarie Assistenziali che non erano stati inseriti negli elenchi.

CHI PUO’ PRENOTARE LA QUARTA DOSE

Da mercoledì 13 luglio sulla piattaforma regionale delle prenotazioni potranno prenotarsi:

  • Tutti i cittadini di età maggiore o uguale a 60 anni;
  • Persone con elevata fragilità determinata da patologie concomitanti e/o preesistenti di età compresa tra i 12 e i 59 anni;
  • Immunodepressi e trapiantati.
imageedit_2_8834858394

DOVE VACCINARSI: CENTRO VACCINALE E FARMACIE ADERENTI

La somministrazione di questa dose di richiamo potrà essere erogata sia nei Centri Vaccinali, sia in farmacia; l’ATS della Val Padana ricorda infatti alla popolazione cremonese e cremasca che è possibile eseguire sia la quarta dose sia il ciclo vaccinale primario o la terza dose anche nelle 20 le farmacie che hanno aderito alla campagna vaccinale (13 nel cremonese e 7 nel cremasco).

Per prenotare è sufficiente collegarsi al link https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/ per scegliere il centro vaccinale aperto o la farmacia più vicina al proprio domicilio; l’elenco completo delle farmacie aderenti è sempre consultabile sul sito di ATS della Val Padana al seguente link https://www.ats-valpadana.it/campagna-di-vaccinazioneanti-covid-19.

CITTADINI FRAGILI

I cittadini fragili saranno prioritariamente contattati dal centro specialistico che li ha in cura; coloro che non venissero contattati possono prenotare il proprio appuntamento sulla piattaforma regionale.

È sempre necessario presentare, oltre alla Tessera Sanitaria, al Codice Fiscale ed un documento di identità, idonea documentazione sanitaria attestante una delle condizioni di salute indicate sulla circolare ministeriale e i certificati vaccinali relativi alle precedenti somministrazioni; in caso di dubbi è opportuno confrontarsi con il proprio centro specialistico o con il Medico di Medicina Generale.

VACCINAZIONI DOMICILIARI

Si ricorda, inoltre, che i soggetti allettati o non deambulanti, rientranti nelle categorie target di questa fase vaccinale, dovranno interpellare il proprio medico curante per organizzare la vaccinazione a domicilio.

Write a Comment