Vuoi essere aggiornato sulle nostre iniziative? Iscriviti alla nostra News Letter

Servizio sociale territoriale

Servizio sociale territoriale

, , , ,

Finalità del servizio

Azienda Sociale Cremonese dedica una particolare attenzione al potenziamento e consolidamento della collaborazione operativa tra servizi locali (comunali) e territoriali (aziendali) per la migliore efficacia complessiva dei servizi alla persona.

In questa logica risulta opportuna l’ottimizzazione della capacità operativa delle strutture comunali con risorse consortili, sia per la gestione dei servizi in rete, sia per le conseguenti economie di scala.

Il Servizio sociale territoriale è finalizzato ad assicurare le prestazioni necessarie a rimuovere o a contenere situazioni socialmente problematiche, grazie all’integrazione tra le rete dei servizi: locali, aziendali, distrettuali e ospedalieri.

Il valore aggiunto del servizio sociale territoriale fornito dall’azienda, mira a qualificare e ottimizzare le risorse professionali del servizio sociale nei comuni associati; a facilitare i cittadini nella fruizione delle prestazioni professionali e nell’accesso ai servizi territoriali; a favorire la piena attuazione degli obiettivi definiti nella programmazione territoriale.

Destinatari del servizio

Esclusivamente i Comuni associati in Azienda Sociale Cremonese che aderiscono al progetto di “Servizio Sociale Territoriale” per l’attuazione di prestazioni professionali rivolte a: minori e famiglia, disabili, anziani e adulti in difficoltà

Modalità di accesso al servizio

I comuni chiedono l’attivazione del servizio direttamente ad Azienda Sociale Cremonese.
Per attivare il servizio Azienda Sociale Cremonese si avvale di Assistenti Sociali qualificate.

Cerca il tuo Comune per sapere gli orari di apertura e di presenza del Servizio Sociale Territoriale: cliccare