Vuoi essere aggiornato sulle nostre iniziative? Iscriviti alla nostra News Letter

#GiocoSapiens3.0

Prevenzione e contrasto al gioco patologico d'azzardo (GAP)

#GiocoSapiens3.0

, ,

Il progetto #GiocoSapiens3.0 intende contribuire ad aumentare la copertura territoriale delle iniziative di prevenzione del gioco d’azzardo patologico, ai sensi del Piano Gap dell’Ats Val Padana (decreto n. 10/2019 e decreto n. 548/2020 – obiettivo n. 2.3) – Decreto n. 193 del 09.04.2021.

Il fenomeno del gioco d’azzardo continua a destare preoccupazione a fronte della vasta accessibilità delle opportunità di gioco ed all’elevato numero di SLOT e VLT installate, lotterie istantanee, gratta&vinci e giochi a combinazione ed estrazione numerica disponibili sul mercato. Accessibilità ancora più elevata e diffusa a diverse fasce della popolazione (compresi i minori) se osserviamo anche i dati del gioco on line.

Partner:

  • Azienda Sociale Cremonese (Capofila)
  • Comune di Cremona
  • Cooperativa Sociale di Bessimo ONLUS
  • COSPER Società Cooperativa Sociale Impresa Sociale
  • Servizi per l’Accoglienza Società Cooperativa Sociale ONLUS
  • Consultorio UCIPEM Cremona – Fondazione ONLUS
  • Associazione di Solidarietà La Zolla Onlus
  • Società Cooperativa Sociale Gruppo Gamma

Soggetti della rete:

  • Il Cerchio Società Cooperativa Sociale ONLUS
  • Caritas diocesana cremonese

Il Progetto prevede il seguente periodo attività:

  • Data di avvio – 30 Giugno 2021
  • Data di conclusione – 31 Dicembre 2021 (salvo proroghe)

Obiettivi e Azioni

Obiettivo Generale: contribuire ad aumentare il livello di consapevolezza diffusa rispetto ai rischi legati al gioco d’azzardo

Obiettivi specifici:

Aumentare capacity building della rete
Servizi di contrasto al GAP (prevenzione, ascolto e orientamento) e promozione buone pratiche evidence based (Rete SPS e Rete WHP)
Aumentare conoscenze e competenze della rete
Promuovere azioni di contrasto al GAP (prevenzione, ascolto e orientamento)
Aumentare le iniziative della rete
Azioni di contrasto al GAP (prevenzione, ascolto e orientamento) nel setting comunitario

Azioni previste Obiettivo n.1:

  • Governance della rete distrettuale dei servizi di contrasto al GAP – prevenzione, ascolto e orientamento
  • Promuovere l’adesione di almeno un nuovo Istituto scolastico alla Rete locale SPS e che si impegni ad attuare almeno un programma regionale validato (LifeSkills Training Lombardia, Unplugged, Peer Education)
  • Promuovere l’adesione di almeno una nuova azienda presente sul territorio cremonese che aderisca alla Rete locale WHP e che si impegni ad attuare quanto previsto nel Piano GAP (vedi obiettivo 2.1. Setting Luoghi di Lavoro Piano GAP ATS Val Padana)
  • Promuovere l’ingresso del Comune nella medesima rete WHP come luogo di lavoro che promuove salute (vedi Obiettivo 2.1. Setting Luoghi di Lavoro Piano GAP ATS Val Padana)
  • Piano informazione e comunicazione distrettuale #GiocoSapiens3.0

Azioni previste Obiettivo n.2:

  • Formazione sul tema specifico del disturbo da gioco d’azzardo
  • Strumenti di tutoraggio finanziario e gestione del denaro e rischi da gioco d’azzardo patologico
  • Avvio di un programma Peer Education

Azioni previste Obiettivo n.3:

  • Laboratori Promozionali Gioco Sano
  • Promozione e diffusione di punti ascolto e orientamento nel territorio

Contatti

Area Pianificazione Sociale e Territoriale

VALERIA ABRAMO Ricevimento: su appuntamento in orario di ufficio
Tel. 0372 803438

DOWLOAD