Vuoi essere aggiornato sulle nostre iniziative? Iscriviti alla nostra News Letter

Centri estivi 2021

Centri Estivi 2021

Centri estivi 2021

, ,

Estate 2021

Regione Lombardia ha comunicato che “le attività educative e ricreative per i minori nel periodo estivo dovranno essere realizzate da parte degli enti gestori (pubblici, privati, di terzo settore) nel rispetto delle ‘Linee guida per la gestione in sicurezza di attività educative non formali e informali, e ricreative, volte al benessere dei minori durante l’emergenza COVID-19′“.

Pertanto, qualsiasi Ente pubblico o privato nei comuni dell’Ambito distrettuale cremonese che intenda promuovere nell’estate dell’anno 2021 attività ludico-ricreative per i bambini e adolescenti da 0 a 17 anni d’età è tenuto a rispettare le Linee Guida nazionali emanate con Ordinanza del 21 maggio 2021 del Ministro della Salute di concerto con il Ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia.

Si raccomanda – inoltre – di attenersi a quanto indicato a livello terrtitoriale nelle Linee Operative Territoriali per la presentazione di progetti di Centri Estivi 2021.

Per gli enti gestori che intendono operare come CRD ai sensi della DGR 11496/2010 si rimanda alle indicazioni riportate in fondo.

Linee Operative Territoriali Centri Estivi 2021

ATS della Val Padana, in applicazione dell’accordo convenuto nella Cabina di Regia Integrata con i Comuni il 28 maggio 2021, ha definito le Linee Operative Territoriali per la presentazione di progetti di Centri Estivi 2021 per minori nei territori degli Ambiti distrettuali di Crema, Cremona e di Mantova, alla luce dei contenuti dell’Ordinanza del Ministero della salute del 21.05.2021.

Le Linee Operative Territoriali per la presentazione di progetti di Centri Estivi 2021 intendono fornire specifiche indicazioni operative e raccomandazioni, sulla scorta dell’esperienza maturata lo scorso anno, al fine di garantire il più possibile la tutela di tutti gli attori coinvolti.

Progetto Organizzativo Estate 2021

Gli Enti Gestori, come da indicazioni delle Linee Operative Territoriali, sono invitati a predisporre un Progetto Organizzativo Estate 2021 che si compone di:

* Documentazione facoltativa e da produrre nelle forme e modalità che ciascun Ente Gestore ritiene utile.

In integrazione a chiusura del progetto:

  • elenco bambini iscritti e frequentanti *
  • turni attivati, orari e responsabili *

* Documentazione da produrre nelle forme e modalità che ciascun Ente Gestore ritiene utile.

L’Ordinanza Ministeriale sottolinea la necessità che gli Enti Gestori:

  • predispongano una adeguata informazione sulle tutte le misure di prevenzione da adottare sia rivolta ai genitori, che al personale che ai bambini
  • prevedano idonea segnaletica con pittogrammi e affini idonea a ragazzi e bambini
  • sottoscrivano un patto tra ente gestore, il personale e i genitori coinvolti per il rispetto delle regole di gestione dei servizi finalizzate al contrasto della diffusione del virus.

Centro ricreativo diurno (CRD)

Gli enti gestori che intendono operare come Centro ricreativo diurno (CRD) per minori ai sensi della DGR 11496/2010 devono presentare:

  • la CPEse di nuova attivazione
  • oppure la Comunicazione annuale del periodo di apertura delle attività.

Gli Enti Gestori dei CRD dovranno attenersi alle indicazioni dell’Ordinanza ministeriale.

Si raccomanda – inoltre – di attenersi a quanto indicato a livello terrtitoriale nelle Linee Operative Territoriali per la presentazione di progetti di Centri Estivi 2021.

Per la presentazione della CPE Centro Ricretivo Diurno, si rimanda all’apposita sezione “Unità Offerta Sociali Area Minori”

Per la presentazione della Comunicazione annuale del periodo di apertura delle attività CRD (già attivo), cliccare qui.

Trasmissione documentazione

Gli Enti Gestori dei Progetti Organizzativi Centri Estivi 2021 e gli Enti Gestori dei Centri Ricreativi diurni (CRD) devono inviare la comunicazione del Progetto con gli allegati sopra indicati a:

  • Comune di ubicazione
  • Azienda Sociale Cremonese (PEC aziendasocialecr@pec.it)
  • ATS Val Padana (PEC protocollo@pec.ats-valpadana.it)

DOWLOAD

Referente per Azienda Sociale Cremonese

Davide Vairani
Tel. 0372 803430 (centralino)
Tel. 0372 020171 (diretto)
Fax 0372 803448
email:unitaoffertasociali@aziendasocialecr.it
PEC aziendasocialecr@pec.it