Vuoi essere aggiornato sulle nostre iniziative? Iscriviti alla nostra News Letter

Corso di formazione

Prevenzione e contrasto al gioco patologico d'azzardo (GAP)

Corso di formazione

,
imageedit_3_8201459269

“FORMARSI SUL GIOCO D’AZZARDO: UNA SCOMMESSA VINCENTE”: percorso di formazione per operatori sociali nell’ambito delle azioni del progetto #GiocoSapiens3.0

Azienda Sociale Cremonese è l’ente capofila del progetto #GiocoSapiens3.0 che si inserisce tra le iniziative volte ad aumentare la copertura territoriale di prevenzione del gioco d’azzardo patologico, ai sensi del Piano Gap dell’Ats Val Padana (decreto n. 10/2019 e decreto n. 548/2020 – obiettivo n. 2.3) – Decreto n. 193 del 09.04.2021.

Partner:

  • Azienda Sociale Cremonese (Capofila)
  • Comune di Cremona
  • Cooperativa Sociale di Bessimo ONLUS
  • COSPER Società Cooperativa Sociale Impresa Sociale
  • Servizi per l’Accoglienza Società Cooperativa Sociale ONLUS
  • Consultorio UCIPEM Cremona – Fondazione ONLUS
  • Associazione di Solidarietà La Zolla Onlus
  • Società Cooperativa Sociale Gruppo Gamma

Soggetti della rete:

  • Il Cerchio Società Cooperativa Sociale ONLUS
  • Caritas diocesana cremonese

"FORMARSI SUL GIOCO D'AZZARDO: UNA SCOMMESSA VINCENTE"

Il progetto intende proporre brevi percorsi di formazione sulle principali tematiche afferenti il gioco d’azzardo (normative esistenti, buone pratiche da attuare, modelli ed esperienze adottate in altri territori, etc.) attraverso una conduzione partecipata in forma laboratoriale e mirata con focus specifici in relazione ai differenti target che si intendono coinvolgere.

Un mix di percorsi di formazione e sostegno sia con modalità frontali che attraverso un sistema di e-learning.

La formazione a distanza – infatti – permette: accessibilità tramite la rete Internet; basare i percorsi di apprendimento su materiale multimediale (testo, audio e video); monitoraggio continuo delle attività e test di valutazione dei risultati; interazione tra i diversi utenti. Si intende pertanto utilizzare le piattaforme tecnologiche che permettono di creare corsi ed organizzare diverse attività formative abilitando le varie applicazioni, con un approccio mobile learning, cioè mediante app per smartphone che permettano ai destinatari di progetto di partecipare più facilmente alla formazione accedendo dal dispositivo connesso più diffuso e agile.

A CHI SI RIVOLGE

Il corso di formazione è rivolto agli operatori sociali dei servizi pubblici e del privato del territorio (in particolare tra quelli individuati con funzioni di prossimità), al fine di trasmettere una maggiore conoscenza del fenomeno e degli strumenti utili alla lettura precoce dei segnali spia.

Sarà inoltre occasione per favorire il consolidamento delle modalità di presa in carico integrata delle persone con disturbo da gioco d’azzardo e i loro famigliari tra i Servizi Sociali, Servizi Specialistici, soggetti della cooperazione e dell’associazionismo.

LE GIORNATE FORMATIVE

Le giornate formative:

Gioco d’azzardo: la pandemia da azzardo
MERCOLEDì 12 gennaio 2022 ore 16.00 - 19.00
Gioco d’azzardo: tra fattori di rischio e patologia
Giovedì 20 Gennaio 2022 ore 16.00 - 19.00
Gioco d’azzardo: "Perdere è matematico"
martedì 08 FEBBRAIO 2022 ore 09.00 - 13.00
Gioco d’azzardo: Prospettive di sviluppo di comunità venerdì 18 febbraio 2022 ore 9.00 - 13.00
martedì 08 FEBBRAIO 2022 ore 09.00 - 13.00

MODALITA' DI PARTECIPAZIONE

Il corso si svolgerà online con la piattaforma Google Meet.

E’ necessario compilare il form di iscrizione online: cliccare qui

Usa il Codice QR per accedere al form di iscrizione:

Una volta effettuata la registrazione verrà inviato il link per partecipare alle giornate formative alla casella di posta elettronica fornita.

Sono stati richiesti i crediti formativi all’Ordine Assistenti Sociali Lombardia

Le iscrizioni devono pervenire entro e non oltre il giorno 10 Gennaio 2022.

La partecipazione alle attività formative è gratuita.

2
1

INFO E CONTATTI

DAVIDE VAIRANI Ricevimento: su appuntamento in orario di ufficio
Tel. 0372 020171