Area disabilità

unità offerta sociali area disabilità

01. Comunità Alloggio Disabili

Soluzione abitativa per disabili in grado di partecipare all’organizzazione della vita domestica ma non di vivere autonomamente nel proprio domicilio.

Normativa di riferimento:

  1. D.G.R. n. 20763/2005 Definizione dei requisiti minimi strutturali e organizzativi per l’autorizzazione al funzionamento dei servizi sociali per le persone disabili

  2. Circolare n. 35 del 24/05/2005 Primi indirizzi in materia di autorizzazione, accreditamento e contratto in ambito socio-assistenziale

  3. Circ. reg. n. 18 del 14/06/2007 Indirizzi regionali in materia di formazione/aggiornamento degli operatori socio-educativi ai fini dell’accreditamento delle strutture sociali per minori e disabili

02. Centro Socio Educativo

È un servizio diurno per disabili la cui fragilità non sia compresa tra quelle riconducibili al sistema socio-sanitario. Gli interventi socio-educativi o socio-animativi, sono finalizzati alla autonomia personale, alla socializzazione, al mantenimento del livello culturale, propedeutici all’inserimento nel mercato del lavoro.

Normativa di riferimento:

  1. D.G.R. n. 20763/2005 Definizione dei requisiti minimi strutturali e organizzativi per l’autorizzazione al funzionamento dei servizi sociali per le persone disabili

  2. Circolare n. 35 del 24/05/2005 Primi indirizzi in materia di autorizzazione, accreditamento e contratto in ambito socio-assistenziale

  3. Circ. reg. n. 18 del 14/06/2007 Indirizzi regionali in materia di formazione/aggiornamento degli operatori socio-educativi ai fini dell’accreditamento delle strutture sociali per minori e disabili

03. Servizio di Formazione all'Autonomia per Persone Disabili

Servizio sociale territoriale diurno rivolto alle persone disabili con la finalità di sviluppare al massimo le potenzialità di autonomia facendo partecipare attivamente la persona nelle relazioni con il proprio ambiente (familiare, culturale, lavorativo).

Normativa di riferimento:

  1. D.G.R. n. 7433/2008 Definizione dei requisiti minimi per il funzionamento delle unità di offerta sociale “servizio di formazione all’autonomia delle persone disabili”

  2. Circolare n. 35 del 24/05/2005 Primi indirizzi in materia di autorizzazione, accreditamento e contratto in ambito socio-assistenziale

  3. Circ. reg. n. 18 del 14/06/2007 Indirizzi regionali in materia di formazione/aggiornamento degli operatori socio-educativi ai fini dell’accreditamento delle strutture sociali per minori e disabili

Modulistica:

Scarica la modulistica necessaria per la presentazione della Comunicazione Preventiva di Esercizio (CPE) per le unità d’offerta sociali area disabilità.

Scarica la modulistica necessaria per la presentazione della chiusura di una unità d’offerta sociale disabilità esistente oppure per qualsiasi variazione inerente ubicazione, soggetto giuridico gestore e qualsiasi variazione che possa modificare sostanzialmente la CPE presentata

Via Sant’Antonio del Fuoco, 9 – 26100 CREMONA


Azienda Sociale Cremonese a.s.c.

Via Sant'Antonio del Fuoco, 9/A - 26100 CREMONA