Selezione pubblica comparativa: Direttore Generale


Selezione pubblica COMPARATIVA: direttore generale

AZIENDA SOCIALE CREMONESE – ente strumentale dei Comuni dell’Ambito Cremonese per i servizi sociali di welfare territoriale -, ai sensi del vigente Statuto Aziendale, intende procedere alla nomina del Direttore Generale con contratto a tempo determinato, per un monte ore complessivo di 36 ore settimanali.

E’ pertanto indetta una procedura selettiva pubblica, avente natura comparativa, finalizzata al conferimento dell’incarico di direttore generale mediante acquisizione di apposita domanda

La selezione non assume in alcun modo caratteristiche concorsuali, non determina diritto al posto e non dà luogo alla formazione di una graduatoria finale.

Il candidato/la candidata dovrà avere spirito di iniziativa, carica motivazionale e capacità di dialogo e confronto finalizzati alla direzione dei Servizi e degli Uffici e alla risoluzione di problematiche operative, sia nell’ambito della struttura, sia nei confronti degli attori esterni.

Dovrà essere in grado di lavorare, oltre che individualmente, in team.
Avrà la responsabilità di un equilibrato coordinamento delle attività al fine di collaborare con i vertici delle Amministrazioni socie per garantire il coerente sviluppo delle politiche aziendali sulla base degli indirizzi forniti, degli strumenti di programmazione e pianificazione e dei documenti previsionali.

Al Direttore/Direttora sarà inoltre richiesto di promuovere processi di costruzione di reti organizzative interistituzionali, di realizzazione di progetti integrati ed il reperimento e la valorizzazione delle risorse economiche e sociali.

Costituisce requisito fortemente preferenziale, oltre all’esperienza presso amministrazioni pubbliche, in special modo Enti Locali e territoriali, un buon livello di cultura organizzativa ed una spiccata sensibilità alle tematiche legate ai Servizi Sociali, alle Politiche della Famiglia, al Terzo Settore.

È richiesta inoltre la conoscenza approfondita, oltre che delle normative nazionali e della Regione Lombardia in materia di servizi e attività socio-assistenziali, dei sistemi informatici, di pianificazione e controllo e la capacità di coordinare le scelte sociali e aziendali di un’Azienda Speciale Consortile.

Flessibilità, riservatezza e determinazione, oltre che affidabilità personale, serietà ed orientamento all’innovazione sono requisiti che completano il profilo.

L’avviso è rivolto a soggetti in possesso del diploma di laurea vecchio ordinamento o diploma appartenente alle classi di lauree specialistiche nuovo ordinamento, di comprovata professionalità ed esperienza nella responsabilità e nella gestione di strutture complesse, in conformità alla normativa vigente, e con le capacità e le competenze più specificatamente individuate nei successivi articoli.

Il CCNL applicato al rapporto di lavoro è quello della dirigenza degli Enti Locali.

La nomina del Direttore/Direttora è a tempo determinato, decorre dalla data di assunzione per anni 3 ed è rinnovabile. fino ad un massimo di 5 anni complessivi.

Al Direttore/Direttora di Azienda competono funzioni, competenze e responsabilità, così come definite dagli articoli 24 e 25 dello Statuto aziendale.

Il candidato/la candidata deve possedere elevate competenze manageriali e conoscenze di gestione di aziende pubbliche, capacità organizzative e di negoziazione in relazione al ruolo, nonché spiccate capacità di operare per il raggiungimento di obbiettivi e risultati coerenti alle strategie dell’ente.

SELEZIONE PUBBLICA COMPARATIVA: DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda di ammissione, redatta in carta semplice, dovrà riportare le generalità complete del concorrente/della concorrente e le seguenti dichiarazioni:

  • data, luogo di nascita e residenza;
  • di essere cittadino italiano o di altro Stato membro U.E., come da punto 1 sub A
  • di avere il godimento dei diritti civili e politici;
  • titolo/i di studio posseduto/i, specificando l’istituto/università presso cui è stato conseguito e l’anno di conseguimento;
  • il possesso dei requisiti professionali, integrativi del titolo di studio richiesto ai fini dell’ammissione, di cui all’art. 1, lettera C), del presente avviso;
  • di non avere procedimenti penali e/o disciplinari in corso (in caso contrario, specificare);
  • l’espressa dichiarazione di accettazione delle condizioni del presente avviso;
  • la precisa indicazione del domicilio eletto e la dichiarazione di impegno a comunicare tempestivamente eventuali variazioni;
  • l’idoneità fisica alle specifiche mansioni, come specificato al precedente art. 1;
  • che le informazioni inserite nel curriculum corrispondono al vero;
  • inesistenza di cause di esclusione dagli incarichi.

Alla Domanda di ammissione deve essere allegato dettagliato curriculum vitae, nel quale sia data evidenza degli enti pubblici o delle aziende private presso cui il candidato/la candidata ha prestato servizio nonché delle funzioni svolte, specificando se trattasi di rapporti di lavoro a tempo indeterminato ovvero a tempo determinato, a tempo pieno ovvero a tempo parziale.

I candidati/le candidate dovranno altresì indicare ogni altra esperienza lavorativa ovvero conoscenza, attitudine, formazione, attività didattico-formative svolte in relazione alle competenze trasversali (soft skills) richieste nel presente avviso.

La domanda di ammissione alla selezione ed il curriculum devono essere sottoscritti dal candidato/candidata a pena di nullità. Il curriculum, debitamente sottoscritto, deve altresì essere corredato da fotocopia di un valido documento di identità. Le domande non sottoscritte, spedite e/o pervenute oltre i termini previsti non verranno prese in considerazione.

SELEZIONE PUBBLICA COMPARATIVA: TERMINE SCADENZA

La domanda di ammissione alla selezione, redatta in carta semplice e sottoscritta, a pena di nullità, dall’aspirante concorrente, deve essere indirizzata a:

AZIENDA SOCIALE CREMONESE via S Antonio del Fuoco 9/A – 26100 CREMONA

e presentata:

  • direttamente, presso la sede indicata in orario di apertura;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
  • per via telematica mediante Posta Elettronica Certificata – PEC (in formato immodificabile) all’indirizzo: aziendasocialecr@pec.it

entro le ore 12:00 di venerdì 31 luglio 2020.

Non saranno ammesse domande inoltrate con altri mezzi o pervenute oltre la suddetta scadenza.
Ai fini di quanto sopra, farà fede il timbro di ricevuta del Protocollo aziendale.

Saranno ritenute valide esclusivamente le domande pervenute entro la data di scadenza indipendentemente dalla data di spedizione; per le domande trasmesse tramite PEC fanno fede la data e l’ora dell’invio certificate dallo specifico gestore di posta.

L’Amministrazione non assume responsabilità per la dispersione di comunicazioni dipendenti da inesatta indicazione del recapito oppure da mancata o tardiva comunicazione del cambiamento dell’indirizzo indicato sulla domanda, né per eventuali disguidi postali o telegrafici e comunque imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

SELEZIONE PUBBLICA COMPARATIVA: TERMINE SCADENZA

Tutte le informazioni esplicative sono contenute nell’Avviso:

Selezione DG: AVVISO

Documento PDF – 252 KB


Selezione DG: AVVISO (formato File p7m)

Documento p7m – 240 KB





Azienda Sociale Cremonese a.s.c.

Via Sant'Antonio del Fuoco, 9/A - 26100 CREMONA