Riapertura Avviso Pubblico selezione

Comunicazione riapertura Avviso pubblico di selezione: proroga scadenza al 18.12.2019

Si comunica che sono stati prorogati i termini di scadenza dell'Avviso pubblico di selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per la copertura a tempo pieno (36 ore settimanali) ed indeterminato di un Istruttore Amministrativo - CAT. “C” – profilo economico C1 – C.C.N.L. del personale del comparto Funzioni Locali – da adibire prioritariamente al Settore Amministrazione e supporto all’Ufficio di Piano.

La scadenza è stata fissata per il 18 dicembre 2019 alle ore 12.00, a causa di errori materiali ivi presenti che sono stati rettificati.

Le date delle prove inerenti la selezione in oggetto sono pertanto spostate nelle seguenti giornate:

  • Prova scritta il 08.01.2020 ore 14.00;
  • Prova orale il 14.01.2020 ore 11.00

Si precisa che le domande già pervenute alla prima naturale scadenza dell'Avviso pubblico sono ritenute valide dall'Azienda Sociale del Cremonese.

Di seguito, si pubblica l'Avviso rettificato.

Per qualsiasi informazione e chiarimento:

  • info@aziendasocialecr.it
  • aziendasocialecr@pec.it

IL DIRETTORE GENERALE
AZIENDA SOCIALE DEL CREMONESE

Dr.ssa Katia Avanzini

AVVISO DI SELEZIONE PUBBLICA PER TITOLI ED ESAMI

Il Direttore Generale dell’Azienda Sociale Cremonese

  • Richiamata la delibera del Consiglio di Amministrazione del 11/10/2019 che prevede di istituire apposito Avviso di concorso per un posto a tempo pieno e indeterminato di istruttore amministrativo da adibire prioritariamente al Settore Amministrazione e supporto all’Ufficio di Piano.
  • Richiamato lo Statuto dell’Azienda e il Regolamento per l’Organizzazione degli Uffici e dei Servizi

RENDE NOTO

che è indetta una selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per la copertura a tempo pieno (36 ore settimanali) ed indeterminato di un Istruttore Amministrativo - CAT. “C” – profilo economico C1 – C.C.N.L. del personale del comparto Funzioni Locali – da adibire prioritariamente al Settore Amministrazione e supporto all’Ufficio di Piano.

Le domande di ammissione alla selezione dovranno essere trasmesse, a cura e sotto la responsabilità degli interessati, ENTRO E NON OLTRE LE ORE 12.00 DEL GIORNO 18/12/2019 (termine perentorio) con una delle seguenti modalità:

  • Consegnata direttamente all’Ufficio Protocollo dell’Azienda Sociale Cremonese (Via S. Antonio del Fuoco 9/a CR – orario da Lunedì a Venerdì dalle 8.30 alle 13.00 unitamente alla fotocopia della domanda che, timbrata dall’Ufficio accettante, costituirà ricevuta per i candidati;
  • Spedita con raccomandata A/R al seguente indirizzo: Azienda Sociale Cremonese via S. Antonio del Fuoco 9, a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, recante sul retro della busta l’indicazione “Domanda concorso Istruttore Amministrativo - Cat. C”; per la seguente modalità farà fede il timbro postale con la data di ricevimento del plico presso la sede amministrativa dell’Azienda.
  • Inoltrata all’indirizzo di posta elettronica certificata aziendasocialecr@pec.it. Sono ammesse le domande provenienti solo da caselle di posta certificata, pena l’esclusione;

Il termine per la presentazione delle domande è tassativo. La domanda dovrà pervenire entro e non oltre il giorno di scadenza sopra indicato.

Non saranno, prese in considerazione le domande che, pur spedite entro il termine indicato nell’Avviso di concorso, dovessero pervenire al Protocollo successivamente.

Non farà fede il timbro dell’Ufficio Postale accettante per le domande ricevute successivamente alla data di scadenza della presente selezione. L’Azienda Sociale Cremonese non assume alcuna responsabilità per i casi di dispersione, ritardo o disguido postale, nonché disguidi imputabili a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

Il ritiro anticipato della domanda o della documentazione comporta la rinuncia alla selezione.

La partecipazione alla selezione comporta l’esplicita ed incondizionata accettazione delle norme e delle condizioni determinate dalla legge, dall’Avviso nonché dal Regolamento sull’ordinamento degli uffici e dei servizi deliberato dall’ente.

Si allegano: