Area Riservata
BUONO FAMIGLIE NUMEROSE ANNO 2015

NUOVO BANDO BUONO SOCIALE

 

“RETI AFFIDABILI”: SOLIDARIETA’ FAMIGLIARE E AFFIDO

“RETI Affidabili”: promuove e sostiene l’affido e la solidarietà familiare nel cremonese e nel casalasco. Una RETE pubblico-privato per una nuova cultura dell’affido.

“RETI Affidabili”è promosso da:

  • Azienda Sociale del Cremonese a.s.c.
  • Comune di Cremona
  • Consorzio Casalasco Servizi Sociali
  • Azienda Sanitaria Locale di Cremona
  • Associazione di Famiglie Affidatarie “Il Girasole” di Cremona
  • Consultorio Prematrimoniale e Matrimoniale UCIPEM – ONLUS di Cremona
  • Società Cooperativa Sociale“Nazareth” di Cremona
  • Diocesi di Cremona – Servizio per il disagio nell’età evolutiva
  • Università Cattolica di Brescia – Laboratorio di Psicologia

con il contributo di: FONDAZIONE CARIPLO

Il progetto vuole sostenere e accompagnare la capacità di esprimere solidarietà del nostro territorio.

Le famiglie hanno l’occasione di assumere un ruolo attivo nella comunità diventando attori protagonisti come “famiglie solidali” e “famiglie affidatarie”.

In questa “avventura” le famiglie non sono lasciate sole: infatti gli operatori sociali, oltre ad essere un supporto sempre presente, accompagnano il confronto e la formazione con altre famiglie, coppie e single affidatari e solidali garantendo così uno scambio continuo di esperienze e di reciproco aiuto.

Essere “famiglie affidatarie” significa…

  • spazio nella propria vita per accogliere una persona diversa da sé;
  • disponibilità affettiva e volontà di accompagnare, per un periodo di tempo più o meno lungo, un bambino o un ragazzo nel suo percorso di crescita;
  • garantire il rispetto della storia del bambino, delle sue relazioni significative, dei suoi affetti e identità culturali, sociali e religiose;
  • consapevolezza della presenza nella vita del minore della famiglia d’origine, favorendo il mantenimento dei rapporti del bambino con la sua famiglia e tutti gli altri eventuali soggetti coinvolti, secondo le indicazioni contenute nel progetto di affidamento;
  • assicurare la massima riservatezza circa la situazione del minore e della sua famiglia d’origine;
  • capacità di collaborare con i Servizi coinvolti, partecipando agli incontri predisposti nel tempo, con le modalità e scadenze previste nel progetto di affido;
  • partecipare alle attività di sostegno e formazione svolte dal servizio preposto all’affidamento al fine di promuovere occasioni di confronto e discussione sulle esperienze di affidamento.

Essere “famiglie solidali” significa:  

  • dedicare parte del proprio tempo ad altre famiglie, bambini o ragazzi con fragilità o temporanea difficoltà;
  • scegliere modalità di accoglienza  “a misura”, rispetto al proprio tempo e alle proprie capacità;
  • garantire alla famiglia in difficoltà piccoli aiuti, concreti e continuativi;
  • collaborare con altre famiglie, associazioni, operatori, volontari nelle attività di accoglienza.

Puoi contattare:

CENTRO AFFIDI DISTRETTO DI CREMONA

Corso Vittorio Emanuele II, 42 – 26100 CREMONA

Tel. 0372 407303; Cell. 320 4312335; e-mail: servizio.affidi@comune.cremona.it

sito internet: www.comune.cremona.it

sito internet: www.aziendasocialecr.it

SERVIZIO AFFIDI CONSORZIO CASALASCO SERVIZI SOCIALI

Via Corsica, 1 – 26041 Casalmaggiore

Tel. 0375 203122 (Tasto 5 Tutela Minori); e-mail: serviziotutelaminori@concass.it

sito internet: www.concass/CONCASS

“IL GIRASOLE” ASSOCIAZIONE DI FAMIGLIE AFFIDATARIE

P.zza Giovanni XXIII, 1  – 26100 Cremona

Tel. 0372 21884  Cell. 3285528935 – 3393050246

e-mail: ilgirasole.affido@gmail.com

sito internet:  www.ilgirasolecremona.it

“NAZARETH” SOCIETÀ COOPERATIVA SOCIALE

Via Bonomelli  79/81 – 26100 Cremona

Tel. 0372 415619 oppure 0372 415620; e-mail: nazareth@solcocremona.it

sito internet: www.coopnazareth.net

U.C.I.P.E.M – ONLUS CREMONA

CONSULTORIO PREMATRIMONIALE E MATRIMONIALE

Via Milano, 5/C – 26100 Cremona

Tel.: 0372 20751; 0372 34402; e-mail: segreteria@ucipemcremona.it

sito internet: www.ucipemcremona.it