Area Riservata
ENTI LOCALI ED UNIONI

AVVISO PUBBLICO PER RICERCA PARTNER PROGETTI DI MOBILITÀ GARANTITA GRATUITAMENTE CON PROCEDURA COMPARATIVA

L’Azienda Sociale del Cremonese, nell’ambito dei servizi e progetti previsti nella propria  programmazione, ed in esecuzione di quanto deliberato dal C.d.A. del 14.05.2014, rende noto che intende procedere, mediante procedura comparativa, alla individuazione di un partner privato per l’attuazione di progetti di mobilità garantita gratuitamente per il trasporto di persone con disabilità e/o con limitate capacità motorie, e di persone anziane per i Comuni dell’Ambito Distrettuale di Cremona e per i soggetti da loro partecipati (Aziende Speciali, Consorzi, Fondazioni, ecc.), e per i soggetti con loro convenzionati, se aderenti all’iniziativa.

Finalità del progetto
Il Progetto di Mobilità Garantita Gratuitamente ha ad oggetto la concessione in comodato gratuito ai Comuni dell’Ambito Distrettuale di Cremona, ai soggetti da loro partecipati (Aziende Speciali, Consorzi, Fondazioni, ecc.), e ai soggetti con loro convenzionati, se aderenti all’iniziativa, di auto-veicoli appositamente attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e/o con limitate capacità motorie e delle persone anziane.
Il progetto è diretto all’ambito del sostegno alla mobilità, con la finalità di favorire la mobilità delle persone, sia minori che adulte, con disabilità e/o con limitate capacità motorie, che siano impossi-bilitati ad usufruire dei mezzi pubblici di trasporto, assicurando servizi diretti di accompagnamento ai servizi, al lavoro e ad attività di tempo libero e socializzazione.
Ulteriore finalità del Progetto è quella di stimolare l’attività sociale degli imprenditori locali, al fine di offrire un valido supporto ai servizi socio assistenziali territoriali, fornendo loro nel contempo la possibilità di un riscontro pubblicitario e di immagine.
Il finanziamento dei veicoli e la prosecuzione del servizio, è infatti possibile grazie alla locazione da parte di imprese e aziende del territorio di spazi pubblicitari sulla carrozzeria degli autoveicoli.
Il progetto, già attivo negli anni precedenti, potrà prevedere sia la concessione, da parte del partner, di autoveicoli attrezzati per il trasporto di persone con disabilità e carrozzine, sia la concessione di autoveicoli non attrezzati, diretti alle attività istituzionali degli operatori del servizio sociale indirizzato a persone con disabilità, al fine di effettuare interventi diretti a verifiche presso le famiglie, interventi di valutazione e supporto al domicilio.
Per i Comuni questi autoveicoli rappresentano una importante risorsa, che rende possibile favorire una sempre maggiore integrazione sociale dei cittadini coinvolti.

Target
Fruitori dei servizi di accompagnamento, possibili grazie alla concessione di autoveicoli in comodato, sono le persone con disabilità e/o con limitate capacità motorie e le persone anziane, residenti nei Comuni dell’Ambito Distrettuale di Cremona, e impossibilitati all’utilizzo della rete dei mezzi pubblici di trasporto.

Durata del progetto
Il progetto avrà durata dalla data di individuazione del partner sino al 31 dicembre 2017.

Esclusività
A seguito della individuazione del partner progettuale di riferimento, i Comuni dell’Ambito Distrettuale di Cremona aderenti all’iniziativa, compresi i soggetti da essi partecipati e/o convenzionati, manterranno un rapporto esclusivo con il partner individuato per tutta la durata del progetto.

Modalità di attuazione del progetto
L’individuazione del partner per il progetto di “Mobilità garantita gratuitamente” a supporto dei Servizi Sociali dei Comuni e degli Enti e soggetti da essi partecipati e/o convenzionati, comporterà da parte del soggetto partner la concessione in comodato gratuito di autoveicoli attrezzati e non attrezzati, come sopra indicati, per la mobilità di persone con disabilità e/o con limitate abilità motorie e di persone anziane, secondo le necessità degli Enti.
Il reperimento degli automezzi avverrà mediante la raccolta di spazi pubblicitari e la conseguente apposizione di marchi aziendali sulla carrozzeria dei mezzi concessi in comodato.

Termine e indirizzo di presentazione delle offerte
Le offerte, redatte su carta semplice, dovranno essere prodotte secondo lo schema allegato e presentate a:

Azienda Sociale del Cremonese

Via Sant’Antonio del Fuoco, 9/a  – 26100 Cremona

  • direttamente
  • attraverso raccomandata a/r

entro il termine perentorio del 16 giugno 2014 ore 12.30.

In caso di recapito tramite raccomandata a/r  farà fede la data di accettazione riportata dall’ufficio postale. Non si terrà conto delle domande per qualsiasi motivo pervenute oltre il termine indicato, anche se inviate a mezzo posta.

Il presente bando, è reperibile presso la sede operativa dell’Azienda Sociale del Cremonese in Cremona – Via Sant’Antonio del Fuoco, 9/a – 1^ dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.30 e scaricabile dal sito internet.

Selezione
La selezione avverrà in seduta pubblica, a cura di apposita Commissione in data 20 giugno 2014 alle ore 10.30.
L’assegnazione sarà fatta alla ditta che otterrà il maggior punteggio conseguito dalla somma aritmetica dei punti riconosciuti alle offerte migliorative. L’individuazione del partner progettuale potrà avere luogo anche in presenza di una sola offerta se ritenuta conveniente. Nel caso di parità di punteggio tra più ditte, la domanda di partecipazione con numero di protocollo inferiore individuerà la ditta vincitrice.

IL DIRETTORE GENERALE
(Ettore Vittorio Uccellini)